I nostri reporter

L'incontro sicuro con i cani da guardia

La Protezione Mandria Svizzera raccomanda di non prendere il cane da compagnia. Come parenti stretti del lupo, i cani suscitano un maggiore comportamento difensivo nei cani da guardia. Se non c'è possibilità di evitare la mandria e il cane è presente, deve essere tenuto al guinzaglio. Pertanto, ogni escursione deve essere ben preparata. Ecco i punti più importanti:


Svizzera Mobile: la mappa interattiva aggiornata

Cani da mandria

Con Switzerland Mobile potete vedere le aree sulla mappa interattiva e preparare il vostro tour nel miglior modo possibile:

1. cliccare su "Wanderland

2. cliccare su "+" in "Natura I Paesaggio

3. cliccare su "Herdenschutzhunde" (cani da guardia)

Tutte le aree sono contrassegnate in giallo. Se un tour viene richiamato nella zona di protezione delle mandrie, questo verrà segnalato di nuovo.

Tutti i soci H-und.ch ricevono gratuitamente Svizzera Mobile Plus:


Le regole di comportamento più importanti quando si incontrano i cani da guardia:

1. raccomandazione di base: non portate con voi i cani guida.

2. disturbare il meno possibile la mandria e i cani. Mantenete la calma e mantenetevi il più possibile lontani dalla mandria, evitate i movimenti rapidi.

3. se un cane da guardia abbaia, corre nella vostra direzione: mantenete la calma e date al cane il tempo di controllare che non siate un pericolo per il suo gregge - questo è il suo lavoro. Mantenete le distanze dagli animali ed evitate le provocazioni con bastoni e movimenti rapidi. Una volta che il cane da guardia si è calmato, continuate per la vostra strada. Evitate il branco, se possibile. Non accarezzare o dare da mangiare ai cani.

Se un cane da guardia non si calma in vostra presenza per un periodo di tempo più lungo, evitate il branco per quanto il terreno lo consenta. Altrimenti, tornate indietro.

Testo e immagini in accordo con Herdenschutzschweiz.ch

Per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web utilizziamo cookie e componenti esterni come i video di Youtube e OpenStreetMap. Protezione dei dati